Il Cammino di San Tommaso.

0

L’Abruzzo ti riempie con le sue bellezze naturalistiche e storiche, ti toglie il respiro ogni volta. Scopri mondi nuovi ma in realtà primitivi. Le antiche civiltà che hanno dominato il territorio abruzzese donano un alone di mistero ed allo stesso tempo accendono un senso di curiosità e di voglia di scoprire. E poi ci sono le vie dello spirito, percorsi mistici alla ricerca di una identità morale e/o religiosa e che donano una pace anche alle anime inquiete.
Come il Cammino di San Tommaso, il percorso che collega Roma e la sua Basilica di San Pietro a Ortona. Un viaggio nel tempo, nell’anima, nel cuore dell’Abruzzo.

Il Cammino di San Tommaso scaturisce dalla presenza delle ossa di San Tommaso, custodite nella Cattedrale di Ortona, presso la quale, dopo una rivelazione, giunse Santa Brigida di Svezia attraverso appunto questo cammino.

Il “dubbio” di Tommaso davanti alla resurrezione di Gesù e quello del monaco brasiliano che vede trasformarsi l’ostia sacra in carne e il vino in sangue (Miracolo Eucaristico) segnano tale Cammino.

Il percorso del Cammino di San Tommaso

cammino s.tommaso

Il viaggio si snoda tra le più importanti tappe di culto e non, e attraversando paesaggi suggestivi tra il Parco Naturale Regionale dei Castelli Romani, il Parco Naturale dei Monti Simbruini, il Parco Naturale Sirente-Velino, Parco del Gran Sasso e Monti della Laga e il Parco Nazionale della Majella, si può vivere una importante esperienza personale e mistica. Un cammino in cui si fondono natura, spiritualità e fede che incoraggiano un percorso personale di raccoglimento e riflessione.

E’ chiamato “cammino” si, visto che la maggior parte di chi lo percorre lo fa interamente a piedi, ma vengono utilizzati altri mezzi come la bicicletta, la moto e addirittura il cavallo.

La presenza in questi luoghi da percorrere si rende particolare e speciale soprattutto per i fedeli, attraverso il rilascio di un documento chiamato Carta del Pellegrino.

Il Cammino di San Tommaso: un viaggio alla scoperta della natura e dell’anima. Per maggiori informazioni: www.camminodisantommaso.org

 


Se ti è piaciuto il questo articolo iscriviti alla newsletter di Eccellenze d’Abruzzo per restare sempre aggiornato sulle prossime novità:

Il Cammino di San Tommaso.
5 (100%) 2 votes
Share.

Leave A Reply

Visit Us On Facebook