Oggi vogliamo prendervi con la dolcezza e presentarvi la ricetta dei Torroncini abruzzesi, i meravigliosi dolcetti che fanno parte del gruppo delle cosiddette “pastarelle”, quei pasticcini diffusissimi nella nostra regione.

Spesso vengono chiamati anche “spumini”, perché il procedimento è simile a quello per realizzare le meringhette abruzzesi.

Ingredienti per i Torroncini Abruzzesi (per circa 50 pz.)

  • Mandorle tritate 500 gr
  • Zucchero a velo 500 gr
  • Buccia grattugiata di un limone
  • Cannella in polvere 1 bustina
  • Albumi di 3 uova

Sbattere gli albumi con lo zucchero fino ad ottenere una consistenza piuttosto compatta. Montare il tutto e mettere da parte circa ¼ del composto.

Aggiungere le mandorle tritate, la cannella e la buccia del limone.

Formare con l’impasto tanti piccoli torroncini rettangolari dello spessore di circa 3 cm. Spalmateli con gli albumi messi da parte in precedenza, disporli su una teglia unta ed infarinata e farli cuocere in forno ad una temperatura molto moderata (circa 150°/160°) per circa 20 minuti.

Sono perfetti da gustare in ogni occasione, a fine pasto con un vino liquoroso, come il vino cotto,  oppure nel pomeriggio da accompagnamento ad una buona tazza di the.

Torroncini Abruzzesi
3.3 (66.67%) 3 votes