Giulianova è un comune di circa 24.000 abitanti. Città storica, possiede una forte vocazione commerciale e turistica, e si colloca fra le più frequentate stazioni balneari del Medio Adriatico. E’ il dodicesimo comune della regione per popolazione e terzo della provincia di Teramo. Dal 2000 si è spesso fregiata dalla Bandiera Blu. Il suo territorio si estende tra i confini naturali formati dai fiumi Salinello e Tordino, confinando con Mosciano Sant’Angelo, con Roseto degli Abruzzi e con Tortoreto. La presenza umana nel territorio di Giulianova è documentata fin da epoca neolitica probabilmente col nome di Batinus. Anche qui ritroviamo due agglomerati urbani, uno più storico con uno stupefacente belvedere che affaccia su tutto il litorale teramano meglio noto come Giulianova Paese, e l’altro sul mare con una tradizionale vocazione turistica ed un elegantissimo lungomare: Giulianova Lido.

Si notizia dell’esistenza della città già i  epoca romana, soprattutto quale approdo per traffici mercantili.Oggi ospita uno dei quattro più importanti porti abruzzesi con la presenza di cantieri navali ed attività legate alla pesca ed al commercio ittico. La spiaggia è ampia ed elegante con stabilimenti storici. Dal dopoguerra, Giulianova vanta il titolo di città prospera, fra le più popolose ed economicamente più importanti della provincia. Ricca di chiese e monumenti. Fra tutti segnaliamo il Duomo di San Flaviano, la più antica Santa Maria a Mare (X secolo), la Cappella de’ Bartolomei. La città ospita anche un importante Santuario della Madonna dello Splendore, meta di pellegrinaggi già dal cinquecento. All’interno una interessante raccolta di opere artistiche e quadri ad olio. In città, palazzi e ville di interesse storico che ricordano la presenza degli Acquaviva, famiglia nobile e nota su tutto il territorio teramano che trascorreva le vacanze estive nel Palazzo Ducale. Un consistente numero di Torrioni arreda superbamente la città, ma il lungomare monumentale esprime tutto il fascino vacanziero per l’arredo urbano, l’ampiezza e la lunghezza, con tutta una serie di eleganti palazzi ed alberghi che vi si affacciano.

Notevole è l’offerta di alberghi e ristoranti dove alloggiare o mangiare. Da non perdere una passeggiata nelle vie del centro a Giulianova Lido ricche di negozi importanti. Una salita al paese per ammirare dal belvedere uno dei panorami più suggestivi. Una gita a Teramo, facilmente raggiungibile percorrendo una superstrada in venti minuti.