fbpx

Castel Castagna è un comune di 500 abitanti e fa parte della Comunità del Gran Sasso. La posizione di dominio sulla valle del fiume Mavone e i suoi legami storici con la vicina Bisenti hanno fatto sì che Castel Castagna avesse rapporti sia con la Valle siciliana che con quella del fiume Fino. Nel 1816 fu separata dal comune di Bisenti acquisendo l’autonomia municipale. Segnaliamo la Torre normanna e il Borgo Medievale del XII secolo caratterizzati da una muratura circolare attorno al centro con tipiche case con mura difensive. La torre è incastrata nelle mura. La chiesa di Santa Maria di Ronzano è il monumento principale di Castagna. Fu costruita nel 1181, e ha mantenuto lo stile romanico nella facciata con l’interno gotico.