Le Fregnacce abruzzesi

0

Nel dialetto abruzzese il termine sciocchezze si esprime con l’espressione “fregnacce”,  come a dire qualcosa di semplice o comunque poco complicato.

Di certo a leggerlo o pronunciarlo viene da ridere, ma quando capisci di cosa si tratta, puoi solo leccarti i baffi. Le FREGNACCE sono un piatto della tradizione abruzzese semplice nell’esecuzione, ma allo stesso tempo squisito: quadrati di pasta all’uovo con  farcitura di carne.

Il ripieno può variare naturalmente se si desidera utilizzare altri tipi di carne oltre a quella di manzo, come maiale o pollo. A voi la scelta.




 

Ingredienti per le Fregnacce

Pasta:

  • farina gr. 400
  • uova  n. 4

Ripieno:

  • cipolla tritata n. 1
  • olio di oliva 50 ml
  • uova n. 4
  • salsiccia fresca gr. 350
  • carne di manzo macinato (polpa) gr. 250
  • pomodori maturi senza pelle e semi  tritati kg 1
  • peperoncino piccante sminuzzato n. 1
  • formaggio pecorino grattugiato gr. 100
  • sale q.b.

Disporre la farina a fontana,  al centro sgusciare le uova e aggiungere un pizzico di sale.

Lavorare l’impasto fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio e lasciarlo riposare coperto per almeno un’ora.

Intanto preparare il ragù mettendo in un tegame l’olio e la cipolla facendola  soffriggere. Aggiungere la carne, la salsiccia e,  poco dopo, i pomodori e il peperoncino. Regolare di sale e lasciare ribollire lentamente.

Una volta pronto il ragù, dividerlo in due parti, e in una delle due aggiungere le uova e il formaggio pecorino fino ad ottenere un impasto omogeneo che servirà per farcire.

Spianare la pasta all’uovo e tagliarla in quadrati della misura di circa  20 cm per ogni lato. Disporre al centro di questi il ripieno  e piegarli in quattro.

Collocarli su una teglia oliata e condirli con l’altra metà del ragù  spolverandoci il formaggio grattugiato. Infornare a 180° per 10 minuti.

Buon appetito!

Le Fregnacce abruzzesi
Ti è piaciuto?
Share.

Leave A Reply

Visit Us On Facebook