fbpx

Castilenti è un comune di 1450 abitanti e fa parte della valle del Vomano. Le origini del borgo si fanno risalire all’età tardo imperiale quando il paese era conosciuto con il nome di Catrum Lentuli. Nel quattrocento nel paese scoppiano diverse contese fra le famiglie emergenti della nobiltà locale. Nel secolo successivo il feudo di Castilenti passa nelle mani dei Marchesi De Sterlich e a loro rimane fino al XVIII secolo. Oltre al caratteristico piccolo centro storico nel paese possiamo ammirare il convento francescano di S.Maria in Monte, con un meraviglioso chiostro dove ci sono notevoli affreschi risalenti al ‘600. Nel paese si possono ancora scorgere le cosiddette “pinciare”, antiche case rurali costruite con paglia e terra.